Notte di San Lorenzo, due appuntamenti a piedi scalzi e occhi rivolti al cielo

Notti stellari al Parco Cinque Sensi a piedi scalzi, che vuole dare il benvenuto insieme a voi alle ...

LaboraGiocando, al Parco dei Cimini il I educational dedicato alle scuole

"LaboraGiocando" è il nome del I educational dedicato ai dirigenti scolastici e ai docenti delle scu...

Torna a Ronciglione – Be Social – la festa del sociale.

A Ronciglione torna  la festa del sociale, il 25 e 26 giugno – Be Social –

1° Workshop per Animatori nei parchi divertimento naturali al Parco Cinque Sensi a piedi scalzi

Un corso innovativo e unico che da il via alla stagione estiva del Parco dei Cimini, il più grande p...

Apre il Parco Cinque Sensi a piedi scalzi

Sensazioni primitive e momenti di intenso dialogo con la natura, concedetevi il lusso della felicità...

Mercoledì, 18 Novembre 2015

Notte bianca alle terme di Viterbo

Scritto da
Notte bianca alle terme di Viterbo Notte bianca alle terme di Viterbo

Fonti di piacere e benessere, i più importanti siti di acque termali di Viterbo si uniscono in un itinerario ideale che si snoderà dal 20 al 22 novembre 2015 nella "Notte bianca delle terme".

Organizzato dalle community di instagramers Igers Lazio ed Igers Viterbo, l'evento termale prevede una serie di molteplici iniziative che si inseriscono in questo inusuale weekend in arrivo: degustazioni, showcooking, streetfood, musica, benessere e relax gli ingredienti principali di questo evento diffuso, che verrà raccontato con immagini suggestive da 30 Instagramers ospiti di molte strutture ricettive della città, come hotel, B&B, agriturismi, ristoranti.

Saranno le acque termali de il Bagnaccio e le Masse di San Sisto a dare il via all'iniziativa e ad accogliere i partecipanti venerdì 20 novembre. L'evento entrerà nel vivo nelle notti di sabato 21 e domenica 22 in tutti gli impianti termali con un variegato e curioso "menù" di iniziative.

Riportiamo il programma dettagliato riportato sul blog guidatuscia

notte bianca terme vt 3Il Bagnaccio

incontra il miglior cibo di qualità di strada, veloce da consumare e in modalità ‘street’. E’ questa la formula che animerà le giornate del 21 e 22 Novembre al Bagnaccio Good Relax & Food. Promossi dall’Associazione Il Bagnaccio, due giorni ‘free entry’ all’insegna del benessere e del cibo di strada, che vedrà la partecipazione di alcune tra le migliori cucine su ruota italiane. Fra il meraviglioso paesaggio delle terme del Bagnaccio e l’adiacente via Francigena, ci si potrà imbattere in numerosi piatti tipici del territorio, dal fritto romano all'acqua cotta viterbese, solo per citare alcuni esempi. Il Good Relax & Food offrirà la possibilità di conoscere da vicino le terme del Bagnaccio e le cucine più gustose: sarà un vero e proprio viaggio verso il benessere, dedicato a chi lo ricerca con semplicità e passione. Non mancherà una zona riservata al beverage, dove si potranno degustare birre artigianali di primissima qualità e non solo.
Ingresso libero; orari: da sabato ore 10:00 a domenica dalle 17.00

Organizzatore: Associazione Il Bagnaccio, strada Garinei Viterbo; pagina facebook il Bagnaccio. Contact: Federica Selli +39.339.540.24.23 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

notte bianca terme vt 2Le Masse di San Sisto

il 21 e 22 novembre ospiteranno due giorni di degustazioni e cultura all’insegna del benessere e del relax nella peculiare bellezza paesaggistica delle terme, immerse nel verde e ricche di reperti archeologici: bruschette con il tipico olio novello, fritto, streetfood, caldarroste, zucchero filato.
Le Masse di San Sisto sono situate a Viterbo in strada Cassia Sud km 74,200.
Ingresso libero dalle ore 16,00 di sabato 21 alle ore 16,00 di domenica 22.

Organizzatore: Associazione “Le Masse” Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pagina facebook associazione le masse official group; sito www.le-masse.it.
Contact: Le Masse 3282039378

notte bianca terme vt 1L'Hotel Salus Terme

per sabato 21 novembre propone uno speciale "Ingresso Notturno alle Terme" dalle 21:30 alle 01:00 con il "Percorso EnoOlioTerapico" tra profumi, sapori e fumi termali. Il Percorso include Calidarium termale in Grotta Etrusca, Vasca termale Menerva, Vasca salina Nethuns, Vasca termale San Valentino, Percorso Kneipp , Sauna Finlandese con vasca di reazione Evan, Sale relax con degustazioni, Kit VitaSpa con accappatoio e telo in uso.
Per info: www.hotelsalusviterbo.it.
Prenotazione obbligatoria: 0761/1970409 o 0761/1970000
Nello stesso weekend l'Hotel Salus Terme ospiterà anche Orgolio Festival per celebrare la cultura oleo-eno-gastronomica.

notte bianca terme vt 4

sabato 21 novembre saranno aperte con orario continuato dalle 7 di mattina fino all'una di notte. A partire dalle 19, nella sala interna vetrata a bordo piscina verrà servito l'apericena in show-cooking: lo Chef Giovanni Solombrino condurrà alla scoperta dei sapori tipici della Tuscia, accompagnati da un ottimo calice di vino e musica dal vivo. Le calde acque termali della monumentale piscina trasporteranno nell'esperienza unica e suggestiva del bagno di notte, avvolti dai vapori sulfurei, sulle note dei Pink Floyd sapientemente rielaborate dal gruppo Experience.
Tutto il centro termale, così come il centro benessere, saranno aperti fino all'una di notte con la possibilità di accedere alla Grotta Naturale, alla Vasca Hydrosound, alla Vasca San Valentino e a tutti i molteplici trattamenti termali, benessere ed estetici.

Per info: www.termedeipapi.it. È richiesta la prenotazione al numero 0761/3501.


Insomma un weekend imperdibile all'insegna di iniziative culturali, spettacoli, musica ed eventi enogastromici in un contesto naturalistico affascinante ed unico come quello delle Terme di Viterbo.

Informazioni e contatti

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

trasporti nel Lazio

una parola al giorno

  • Intelletto
    in-tel-lèt-to Significato: Facoltà di intendere concetti ed elaborare giudizi Etimo: dal latino [intellectus], propriamente participio passato del verbo [intelligere] 'comprendere, intendere'. L'intelletto è la facoltà alla base del...

Shop online

La newsletter di WeekendLazio