Notte di San Lorenzo, due appuntamenti a piedi scalzi e occhi rivolti al cielo

Notti stellari al Parco Cinque Sensi a piedi scalzi, che vuole dare il benvenuto insieme a voi alle ...

LaboraGiocando, al Parco dei Cimini il I educational dedicato alle scuole

"LaboraGiocando" è il nome del I educational dedicato ai dirigenti scolastici e ai docenti delle scu...

Torna a Ronciglione – Be Social – la festa del sociale.

A Ronciglione torna  la festa del sociale, il 25 e 26 giugno – Be Social –

1° Workshop per Animatori nei parchi divertimento naturali al Parco Cinque Sensi a piedi scalzi

Un corso innovativo e unico che da il via alla stagione estiva del Parco dei Cimini, il più grande p...

Apre il Parco Cinque Sensi a piedi scalzi

Sensazioni primitive e momenti di intenso dialogo con la natura, concedetevi il lusso della felicità...

Sabato, 21 Novembre 2015

Roma Festival Barocco, su il sipario

Scritto da
Roma Festival Barocco 2015 Roma Festival Barocco 2015

Ottava edizione in arrivo del Roma Festival Barocco. In calendario quindici raffinati concerti che vibreranno nei luoghi più pregevoli della Roma Barocca.

Palazzi nobiliari, oratori e chiese, che ancora riecheggiano delle importanti esecuzioni avvenute fra XVI e XVIII secolo, ospiteranno gli eventi musicali. La manifestazione, di grande spessore è collegata strettamente alla storia musicale di Roma, ai musicisti italiani e stranieri che vi soggiornarono nel corso della loro vita, operando nelle sedi musicali più importanti della città. Il festival è un ritorno alla grande tradizione musicale barocca che nella "Città Eterna" può rivivere grazie alla presenza di luoghi ancora incontaminati, ad alcuni strumenti storici ancora oggi perfettamente conservati e agli archivi di basiliche e palazzi che permettono ricostruzioni musicali fedeli alle originali ma anche fonti inesauribili di notizie.

Roma Festival BaroccoDopo l’anteprima nella Basilica dell’Ara Coeli con l’esecuzione dei Vespri della Beata Vergine di Claudio Monteverdi (1610), brano rappresentativo per eccellenza della musica barocca, la rassegna entrerà nel vivo con l’appuntamento del 22 novembre presso la Basilica di Sant’Apollinare. L’Ensemble Odhecaton presenterà in prima esecuzione in tempi moderni un programma interamente dedicato alla musica sacra romana inedita di Alessandro Scarlatti. Uno dei progetti promossi dal Festival tesi a riscoprire musiche della tradizione romana mai eseguite o di raro ascolto.
Nei progetti promossi dal Festival nell’ambito della musica sacra romana del XVI, XVII e XVIII secolo va segnalata l’esecuzione della Missa ‘Hodie Christus natus est’ (20 dicembre) la prima messa a 8 voci del Progetto Palestrina eseguita dal Coro "Musicanova" e la Messa "Gaudent in coelis"  eseguita dalla "Cappella Giulia della Venerabile Basilica di San Pietro in Vaticano". Fra questi vanno ricordati il Progetto Palestrina  per l’esecuzione delle messe a 8 voci del Prenestino.

Roma Festival Barocco con Maurizio ForneroAccanto alla musica sacra i progetti legati al repertorio strumentale: dalle "Tastiere Storiche", un esaltante panoramica su stilemi compositivi e bizzarrie strumentali ideate per cembalo ed organo (quest’anno figura persino un interessante concerto a due organi), al progetto delle Sonate inedite di Carlo Mannelli, Ensemble "Sogno Barocco", inserite in una panoramica di stilemi corelliani. Una programmazione che vede solisti di fama internazionali (Bob van Asperen, Bruce DickeY, Luwie Tamminga, Salvatore Carchiolo, Alessandro Albenga, Andrea Buccarella, Serena Agostini, Maria Grokhotova.  Non ultimo ‘Il Tempio Armonico’ di F. Anerio (Accademia del Ricercare)  che inaugura un progetto musicale centrato sulla grande tradizione musicale filippina.
 
Infine le collaborazioni istituzionali. Accanto allo stretto rapporto con il Festival di Musica Antica di Kiev, del quale il Roma Festival Barocco dal 2014 è ‘ispiratore’ artistico,  si pone la collaborazione con il Centro di San Luigi dei Francesi di Roma. Un rapporto quest’ultimo  che porterà, nel 2016, ad una collaborazione con il Centre de Musique Baroque di Versailles.

Il programma del Roma Festival Barocco

Domenica 22 novembre 2015 ore 18,00
Basilica di Sant’Apollinare
Piazza di Sant’Apollinare, Roma
Ensemble Odhecaton
direttore Paolo da Col
La musica sacra del ‘romano’ A. Scarlatti

Venerdì 27 novembre 2015 ore 21,00
Chiesa di San Giovanni dei Fiorentini
Piazza dell’Oro, 1 Roma
Bob van Asperen, organo
Il Maestro e lo scolaro
Musiche di G. Frescobaldi, E. Froberger

Sabato 28 novembre 2015 ore 21,00
Chiesa di Santo Stefano del Cacco
Via Santo Stefano del Cacco, 26 Roma
Bob van Asperen, cembalo
Musica per tastiera dei Paesi Bassi e della Germania
Musiche di Anonimo, J. P. Sweelink, a. van den Kerckhoven, J. Pachelbel, J. Krieger

Venerdì 4 dicembre 2015 ore 21,00
Chiesa dei Santi Vincenzo e Anastasio a Trevi
Vicolo dei Modelli, 73 Roma
Maria Grokhotova violino, Serena Agostini cembalo
Le bizzarrie  del virtuosismo violinistico
Musiche di A. Corelli, H.I.F. Biber, J.S. Bach, G.F. Haendel

Sabato 5 dicembre 2015 ore 18,00
Chiesa di Santa Maria in Monserrato degli Spagnoli
Via di Monserrato,  Roma
Ensemble vocale "Zenobia"
Rupert Damerell, direttore
La tradizione musicale sacra spagnola fra XVI  e XVII secolo
Musiche di  T.L. de Victoria

Lunedì 7 dicembre 2015 ore 21,00
Chiesa di Santa Maria in Vallicella
Piazza della Chiesa Nuova,  Roma
Venerabile Cappella Giulia della Basilica di San Pietro in Vaticana
P.Pierre Paul OMV, direttore
Progetto Animuccia: Missa gaudent in caelis  (I Esecuzione)
Musiche di G. Animuccia

Mercoledì 9 dicembre 2015 ore 21,00
Chiesa di San Giovanni dei Fiorentini
Piazza dell’Oro, 1 Roma
Bruce Dickey cornetto, Liuwe Tamminga organo
Dalla terra al cielo: il celeste  suono  del cornetto
Musiche di N. Corradini, G.P. da Palestrina, G.F. Sances T. Merula, M. Cazzati

Venerdì 11 dicembre 2015 ore 21,00
Chiesa di Santa Maria Maddalena
Piazza della Maddalena, 53  Roma
Salvatore Carchiolo, cembalo
Intorno a Corelli
Musiche di  J.C. Kerll, Anonimo del XVII sec., G. Muffat, J.S. Bach, B. Pasquini

Venerdì 12 dicembre 2015 ore 21,00
Chiesa di San Luigi dei Francesi
Piazza San Luigi dei Francesi, Romas
Ensemble Modo Eccentrico
Cantate e Sonate fra Italia e Germania
Musiche di G. Ph. Telemann, G.F. Haendel, B. Sabatini, L. Hofmann, F. Mancini

Lunedì 14 dicembre 2015 ore 21,00
Chiesa di Santa Maria dell’Anima
Via di Santa Maria dell’Anima, 64 Roma
Alessandro Albenga, Andrea Buccarella, organo
A due organi: fiati di mantici e girandole sonore
Musiche di G. Guami, A. Bonelli, G. Gabrieli, M. Rossi, N. Piccinni, S. Giussani

Venerdì 18 dicembre 2015 ore 21,00
Chiesa di San Luigi dei Francesi
Piazza San Luigi dei Francesi, Roma
Ensemble "Sogno Barocco"
La scuola violinistica corelliana e Carlo Mannelli (I Esecuzione)
Musiche di C. Mannelli, A. Corelli

Sabato 19 dicembre 2015 ore 21,00
Chiesa di San Giovanni dei Fiorentini
Piazza dell’Oro, 1 Roma
Accademia del Ricercare
Pietro Busca, direttore
F. Anerio: La tradizione del Natale, il Tempio Armonico a 500 anni dalla nascita di San Filippo Neri
Musiche di G. Carissimi, F. Anerio, A. Corelli

Domenica 20 dicembre 2015 ore 18,00
Basilica di Sant’Apollinare
Piazza di Sant’Apollinare, Roma
Complesso vocale "Musicanova"
Fabrizio Barchi, direttore
Progetto Palestrina
G. Pierluigi da Palestrina: Missa ‘Hodie Christus natus est’ a 8 voci

Informazioni e contatti

  • telefono: 06.92958872
  • email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • costo:


    Informazioni: Roma Festival Barocco Piazza delle Coppelle, 7 Roma

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

trasporti nel Lazio

una parola al giorno

  • Intelletto
    in-tel-lèt-to Significato: Facoltà di intendere concetti ed elaborare giudizi Etimo: dal latino [intellectus], propriamente participio passato del verbo [intelligere] 'comprendere, intendere'. L'intelletto è la facoltà alla base del...

Shop online

La newsletter di WeekendLazio