Notte di San Lorenzo, due appuntamenti a piedi scalzi e occhi rivolti al cielo

Notti stellari al Parco Cinque Sensi a piedi scalzi, che vuole dare il benvenuto insieme a voi alle ...

LaboraGiocando, al Parco dei Cimini il I educational dedicato alle scuole

"LaboraGiocando" è il nome del I educational dedicato ai dirigenti scolastici e ai docenti delle scu...

Torna a Ronciglione – Be Social – la festa del sociale.

A Ronciglione torna  la festa del sociale, il 25 e 26 giugno – Be Social –

1° Workshop per Animatori nei parchi divertimento naturali al Parco Cinque Sensi a piedi scalzi

Un corso innovativo e unico che da il via alla stagione estiva del Parco dei Cimini, il più grande p...

Apre il Parco Cinque Sensi a piedi scalzi

Sensazioni primitive e momenti di intenso dialogo con la natura, concedetevi il lusso della felicità...

Mercoledì, 18 Novembre 2015

Giornata nazionale degli alberi al Museo del Fiore di Acquapendente

Scritto da
Bosco Monumentale del Sasseto Bosco Monumentale del Sasseto Maurizio Biancarelli


Famiglie e bambini e tutte le "anime verdi", vi invitiamo a segnare sul calendario la data del 21 novembre perché dedicata alla Giornata nazionale degli alberi.

Si tratta di un giorno importante, che invita tutti noi a un abbraccio ideale con la natura. Nell'alto Lazio, a Torre Alfina in provincia di Viterbo, c'è un'iniziativa che vi vogliamo segnalare, conoscendo personalmente la bellezza del luogo. Si tratta del Museo del Fiore, che celebrerà la giornata degli alberi con “La magia e il fascino degli alberi monumentali del Sasseto e del Museo del fiore”.

La grande quercia L'Ape ReginaL'incontro con gli ospiti in arrivo è alle 10.00 davanti al Grande Albero, la centenaria roverella che da sempre, presenzia il passaggio di visitatori, turisti, camminatori a due e a quattro zampe e vecchi abitanti dei poderi della Riserva Naturale di Monte Rufeno. Un albero cui si deve un saluto, prima di entrare nelle sale del Museo del fiore a pochissimi passi di distanza, e farsi guidare alla scoperta dell’affascinante mondo degli alberi vetusti, con la possibilità per adulti e bambini, di seminare ciò che un giorno forse, potrebbe diventare, un meraviglioso albero secolare.
Il pomeriggio, dalle 15.00 alle 17.00 l’avventura continua nell’incredibile fiabesco scenario del Bosco Monumentale del Sasseto, a Torre Alfina. Il Sasseto è il luogo ideale e soprattutto reale, per sperimentare l’invidiabile capacità degli alberi di specie diverse e difficilmente rinvenibili in associazione, di convivere non solo in pace, ma in assoluta armonia o meglio sinergia.

Una passeggiata da “dottore forestale” alla ricerca e all’individuazione degli “alberi di pregio” che dominano il Bosco Monumentale, segnalati nel volume “Il Bosco animato” di Stefano Simoni, con l’intento di monitorare il loro accrescimento (altezza, circonferenza ed età di alberi eventualmente abbattuti per cause naturali), a distanza di anni dal primo censimento, e lo stato di salute e evoluzione dell’intero bosco.


La Giornata Nazionale degli Alberi è un’iniziativa nata con l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza del patrimonio arboreo e boschivo mondiale ed italiano, al fine di tutelare la biodiversità, contrastare i cambiamenti climatici, prevenire il dissesto idrogeologico e salvaguardare le molteplici tradizioni legate all’albero nella cultura italiana.

Informazioni e contatti

  • telefono: 800-411.834 interno zero.
  • email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • costo: Costo dell'attività mattutina: biglietto ordinario 3 euro adulti e biglietto ridotto per bambini.
    Costo dell'attività pomeridiana, visita al Bosco del Sasseto: 7 euro a partecipante.


Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Shop online

La newsletter di WeekendLazio